Benvenuti nel sito del comune di SAN PIETRO A MAIDA

IL COMUNE INFORMA

IL COMUNE INFORMA08/03/2017

Bando per il contributo destinato alle disabilità gravissime

Si informa la cittadinanza che nella sezione “Atti altri Enti” dell’Albo Pretorio on-line è stato pubblicato il Bando per il contributo destinato alle disabilità gravissime.

Le domande che dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12:00 del 20 Marzo 2017, possono essere consegnate presso gli stessi siti in cui avviene il ritiro (Comuni, Poli sanitari territoriali, punti unici di accesso distrettuale).

 

Per visualizzare il Bando e scaricare la relativa domanda

Clicca Quì

IL COMUNE INFORMA08/03/2017

avviso pubblico finalizzato al sostegno di progetti di vita indipendente

 Si informa la cittadinanza che nella sezione “Atti altri Enti” dell’Albo Pretorio on-line è stato pubblicato l’avviso pubblico finalizzato al sostegno di progetti di vita indipendente ed inclusione nella societa' di persone con disabilita' attraverso il riconoscimento di un contributo per l'assunzione di un assistente personale.

Le domande che dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12:00 del 27 Marzo 2017, possono essere consegnate presso il Comune di Lamezia Terme.

 

Per visualizzare l'avviso e scaricare la relativa domanda

Clicca Quì

IL COMUNE INFORMA08/03/2017

Bando pubblico progetto HOME Care Premium Assistenza Domiciliare per il 2017

 E' stato pubblicato, sul sito INPS, il bando pubblico Progetto Home Care Premium assistenza domiciliare per dipendenti e pensionati pubblici, per i loro coniugi, per parenti e affini di primo grado non autosufficienti. Il programma si concretizza nell'erogazione da parte dell'INPS di contributi mensili, ed . prestazioni prevalenti, in favore di soggetti non autosufficienti, maggiori di età o minori, che siano disabili e che sì trovano in condizione di non autosufficienza, per il rimborso di spese sostenute per l'assunzione di un assistente familiare.

La domanda deve essere trasmessa esclusivamente per via telematica a decorrere dalle ore 12,00 del giorno 01/03/2017 e non oltre le ore 12,00 del giorno 30/03/2017


Per visualizzare il Bando pubblico sul sito INPS

Clicca Quì

IL COMUNE INFORMA02/03/2017

Decreto MISE

 

 

LAMEZIAEUROPA: DECRETO DEL MISE SULLE AREE DI CRISI INDUSTRIALE NON COMPLESSA.

DAL 4 APRILE 2017 AL VIA LE DOMANDE DI AGEVOLAZIONE DA PARTE DELLE IMPRESE A VALERE SULLA LEGGE 181/89. IL LAMETINO TRA I TERRITORI CALABRESI SCELTI DALLA REGIONE CALABRIA E DESTINATARI DELLA MISURA PROMOSSA DAL MISE.

 

Il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 24 febbraio 2017 ha stabilito che dal 4 aprile 2017 potranno essere presentate ad Invitalia spa le domande di agevolazione per i programmi di investimento ricadenti nei territori delle aree di crisi industriale non complessa, tra cui il territorio Lametino, che potranno beneficiare degli incentivi previsti dalla legge 181/89.

 

La dotazione finanziaria complessiva prevista è di 124 milioni di euro a valere sulle risorse del Fondo per la crescita sostenibile. Di queste risorse finanziarie 44 milioni di euro sono accantonati a favore degli accordi di programma. L’investimento minimo è di 1,5 milioni di euro e potrà essere realizzato nei Comuni ricadenti nelle aree di crisi industriale non complessa individuate dal Decreto del MISE del 19 dicembre 2016. Possono accedere alle agevolazioni le imprese di qualunque dimensione costituite sotto forma di società di capitali comprese le società cooperative e le società consortili. Sono finanziabili programmi di investimento per attività manifatturiere, per la tutela ambientale, il turismo e i progetti di innovazione organizzativa e fornitura di servizi alle imprese.

Le agevolazioni finanziarie possono coprire fino al 75% dell’investimento ammissibile sotto forma di contributo a fondo perduto (25%) e finanziamento agevolato (50%). Può anche essere richiesta ad Invitalia la partecipazione al capitale sociale dell’impresa che realizza gli investimenti.

Le richieste di finanziamento, a partire dalle ore 12 del prossimo 4 aprile, dovranno essere presentate esclusivamente online sulla piattaforma telematica di Invitalia spa soggetto gestore dell’intervento secondo modalità e modelli che saranno indicati nei prossimi giorni nell’apposita sezione dedicata alla legge 181/1989 del sito internet dell’Agenzia www.invitalia.it.

La legge 181/89 è lo strumento di finanza dedicata per il rilancio delle aree colpite da crisi industriale e di settore e finanzia iniziative imprenditoriali per rivitalizzare il sistema economico locale e creare nuova occupazione, attraverso progetti di ampliamento, ristrutturazione e delocalizzazione presentati dalle imprese.

 

Il sistema locale del lavoro (SLL) del Lametino, scelto nel novembre scorso dalla Regione Calabria fra quelli destinatari degli interventi previsti dalla Legge 181/89 per le Aree di Crisi Industriale non Complessa, vede Lamezia Terme capofila, e comprende i seguenti altri 23 Comuni: Bianchi, Panettieri, Pedivigliano, Carlopoli, Conflenti, Curinga, Decollatura, Falerna, Feroleto Antico, Gizzeria, Jacurso, Maida, Martirano, Martirano Lombardo, Motta Santa Lucia, Nocera Terinese, Pianopoli, Platania, San Mango d’Aquino, San Pietro a Maida, Serrastretta, Soveria Mannelli e Filadelfia.

 

La società Lameziaeuropa spa è a disposizione delle imprese interessate ad utilizzare questa opportunità, molto selettiva anche per l’entità degli investimenti richiesti e per la tempistica ristretta, per la localizzazione sul territorio lametino ed in particolare nell’area industriale ex Sir e nell’area PIP di Contrada Rotoli di nuovi investimenti produttivi di qualità, competitivi, in grado di dare valore aggiunto all’intero territorio regionale, capaci di stare sul mercato e di creare indotto per le Pmi locali.

 

Lamezia Terme,  2 Marzo 2017                                                                         Tullio Rispoli

IL COMUNE INFORMA16/02/2017

BANDO GENERALE DI CONCORSO

Bando generale di concorso per la formazione della graduatoria permanente degli aspiranti all’assegnazione in locazione semplice di alloggi di edilizia residenziale pubblica di proprietà dell’ATERP e di alloggi recuperati dall’Amministrazione Comunale di proprietà della stessa. Legge Regionale 25.11.1996 n.32 e Legge 457/78, art.3 lett.Q.

 

Per scaricare il bando

Clicca Qui

IL COMUNE INFORMA05/01/2017

Richiamo attenzione condizioni meteorologiche avverse

                                                    COMUNE DI SAN PIETRO A MAIDA

(Provincia di Catanzaro)

C.O.M. N.13  

 

AVVISO ALLA CITTADINANZA

 

OGGETTO: RICHIAMO ATTENZIONE CONDIZIONI METEOROLOGICHE AVVERSE 5 – 6 – 7 GENNAIO 2017.

 

COME DA NOTA PREFETTIZIA AREA V PROTEZIONE CIVILE N. 0001570 DEL 05.01.2017 SI INFORMA TUTTA LA CITTADINANZA CHE DAL POMERIGGIO DI OGGI 05.01.2017 E PER LE SUCCESSIVE 24/36 ORE SI PREVEDONO NEVICATE SULLA CALABRIA, INIZIALMENTE SOPRA 1000-1200 METRI IN PROGRESSIVO ABBASSAMENTO DAPPRIMA FINO AI 300-500 METRI E SUCCESSIVAMENTE, DALLE PRIME ORE DI VENERDI’ 06.01.2017 FINO AL LIVELLO DEL MARE.

SI RACCOMANDA MASSIMA PRUDENZA.

IL COMUNE INFORMA30/11/2016

Aggiornamento PTPC 2017/2019

Si informa che nella sezione “Avvisi Vari” dell'albo pretorio on-line è stato pubblicato l’Avviso Pubblico di Aggiornamento del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (PTPC) e del Piano Triennale per la Trasparenza e l’Integrità (PTTI) 2017-2019, pertanto, si invitano tutti i soggetti interessati a far pervenire proposte e osservazioni, entro e non oltre il giorno 31 dicembre 2016, utilizzando esclusivamente l’allegato modello con una delle seguenti modalità:
- consegna diretta al Comune – Ufficio Protocollo, negli orari di apertura al pubblico;
- mediante servizio postale al seguente indirizzo: Comune di San Pietro a Maida, viale I° Maggio, 88025 San Pietro a Maida;
- mediante Posta Elettronica Certificata (PEC), con invio all’indirizzo PEC anticorruzione.sanpietroamaida@asmepec.it; 
- mediante fax al numero 0968 728935.
 
 
clicca quì

Titolo

torna all'inizio del contenuto